Termoli, materiale scolastico per i bambini dell’Ucraina

13

materiale per bambini ucraina

TERMOLI – Materiale scolastico di ogni genere consegnato nella giornata di oggi dal Sindaco Francesco Roberti, da Padre Enzo Ronzitti e da una delegazione della città adriatica a Chorzow in Polonia.

Una raccolta che era stata avviata nello scorso mese di settembre a Termoli in occasione della visita del primo cittadino di Chorzow Andrzey Kotala che si recò in Molise per rinsaldare il gemellaggio ventennale avviato da Padre Enzo Ronzitti della Parrocchia di San Pietro e Paolo.

Già in precedenza i cittadini di Termoli furono protagonisti di una raccolta di farmaci e generi di prima necessità con l’iniziativa “Termoli per l’Ucraina” voluta per fronteggiare la necessità di ogni tipo di bene primario che stava interessando i profughi giunti in Polonia a causa della guerra in atto con la Russia. Inoltre, parte di quei generi furono anche inviati nella città di Tarnopol in Ucraina gemellata proprio con Chorzow.

Una solidarietà che i termolesi hanno voluto rinnovare con la raccolta di cancelleria avviata attraverso le associazioni di volontariato della Misericordia, Arca, Sae 112 e ValTrigno che hanno partecipato all’iniziativa voluta dal Comune di Termoli in collaborazione con la parrocchia di San Pietro e Paolo.

Oggi dopo la consegna dei beni, il Sindaco Francesco Roberti è stato ricevuto insieme a Padre Enzo Ronzitti e alla delegazione termolese dal primo cittadino di Chorzow Andrzey Kotala per una cerimonia ufficiale di ringraziamento.