Termoli, obbligo di segnalazione per i positivi ai test anti Covid: l’ordinanza

19

Comune TermoliTERMOLI – Il Comune di Termoli comunica che è stata firmata, in data odierna, l’ordinanza n°43. La stessa prevede l’obbligo a tutti i residenti e/o domiciliati nel Comune di Termoli, risultati positivi al SARS-CoV-2 all’esito di test rapidi sierologici e/o antigenici di darne segnalazione al proprio medico di base ovvero al pediatra di libera scelta e al Sindaco quale Autorità Sanitaria Locale, alla mail: covid19@comune.termoli.cb.it

Nel dettaglio si legge nel documento:

1) A tutti i soggetti residenti e/o domiciliati nel Comune di Termoli, risultati positivi al SARSCoV-2 all’esito di test rapidi sierologici e/o antigenici, è fatto obbligo:

  • di darne immediata comunicazione al proprio medico di base ovvero al pediatra di libera scelta ed al Sindaco, quale Autorità Sanitaria Locale, alla mail: covid19@comune.termoli.cb.it;
  • di osservare l’isolamento fiduciario volontario fino a diversa verifica e/o disposizione da parte dell’Autorità Sanitaria Regionale ovvero diversa valutazione del proprio medico curante o pediatra di libera scelta

2) Ai titolari di laboratori privati di Termoli che effettuato test rapidi sierologici e/o antigenici, di comunicare gli esiti positivi al SARS-CoV-2 al Sindaco, quale Autorità Sanitaria Locale, alla mail: covid19@comune.termoli.cb.it.