Termoli, rientro di Gianluca Perino: sarà accolto dal sindaco

30

Comune Termoli

TERMOLI – Dopo quasi un anno trascorso in alto mare in Cina a bordo del mercantile italiano “Antonella Lembo” Gianluca Perino farà presto rientro a Termoli. Il giovane termolese insieme a tutti i membri dell’equipaggio è sbarcato nel porto della città di Huanghua e domani, da Pechino, salirà a bordo di un aereo che lo riporterà in Italia.

La notizia è stata subito salutata con entusiasmo in città, Gianluca Perino dopo aver avvisato familliari e parenti ha contattato due notti fa anche il sindaco Francesco Roberti per comunicargli che tra qualche giorno potrà finalmente riabbracciare la sua amata Termoli. Arrivato in città dovrà però trascorrere quindici giorni in isolamento.

Per troppi mesi l’ufficiale di copertura termolese e’ rimasto a bordo del mercantile al largo del porto di Tianjin in Cina vivendo in un contesto surreale. L’imbarcazione era impossibilitata a sbarcare il carico di carbone australiano che aveva a bordo a causa di problematiche internazionali che si erano venute a creare tra Cina e Australia. Una vicenda che tutta la città ha seguito con tanta trepidazione fino alla notizia dello sbarco sulla terra ferma del giovane termolese.

“Apettiamo il suo rientro in città – ha commentato il sindaco Francesco Roberti – e appena sarà possibile lo saluteremo tutti insieme in Comune”.