Termoli, da settembre al via i lavori di riqualificazione di Corso Vittorio Emanuele III

comune Termoli logoTERMOLI (CB) – Un nuovo passo per la valorizzazione della città di Termoli. Dopo il Corso Nazionale e piazza Monumento, dopo i lavori di riqualificazione del lungomare nord, la città di Termoli potrà vedere riqualificata un’altra area, quella del così detto III Corso, corso Vittorio Emanuele III. Il viale, seppure nel cuore del centro cittadino, non è mai stato oggetto di interventi di valorizzazione seppure sia una delle strade più belle della città e, con l’accesso alla Scalinata del Folklore e, di conseguenza, al porto, ha un enorme potenziale turistico.

L’intervento, fortemente voluto dall’amministrazione Sbrocca, si è reso possibile grazie alla legge regionale n. 30 del 2009 e s.m.i. (Piano Casa) che prevede la realizzazione di opere integrative da parte degli imprenditori edili impegnati in costruzioni sul territorio comunale di Termoli. In questo caso a realizzare l’intervento di riqualificazione di Corso Vittorio Emanuele III sarà l’impresa ‘Acqua di mare s.r.l.’ come opera integrativa della costruzione del resort sul Lungomare Nord.

L’intervento, che inizierà nel mese di Settembre, prevede il rifacimento dei marciapiedi con sostituzione dei cordoli, il rifacimento del manto stradale, la sostituzione del vecchio impianto di illuminazione con predisposizione per videosorveglianza, l’integrazione del verde esistente con piantumazione di ulteriore alberatura, la realizzazione di una piazzetta nell’area di accesso alla Scalinata del Folklore. Infine verrà apposta la nuova segnaletica stradale sia orizzontale che verticale.

Frutto della determinazione a far rispettare la legge n. 30 del 2009 e s.m.i. e del dialogo tra imprenditori e Amministrazione è anche la trattativa con i proprietari dello stabile ex Cinema Adriatico e la prossima soluzione dell’annoso problema della sistemazione definitiva dell’edificio che affaccia su via Roma e l’opera integrativa (un teatro o un impianto sportivo) di prossima realizzazione da parte degli imprenditori della ‘Blu Costruzioni s.r.l.