Traffico di droga in basso Molise, la Gdf arresta due albanesi

guardia finanzaCAMPOBASSO – Stroncato dal Gico della Guardia di Finanza di Campobasso, in Basso Molise, un traffico di cocaina, hashish e marijuana nell’ambito di un’ operazione antidroga denominata “Rewind 2015”. Due ordinanze di custodia cautelare, l’una in carcere e l’altra domiciliare, sono state eseguite dai finanzieri del Gruppo Operativo Antidroga – Nucleo Polizia Tributaria di Campobasso, coordinati dal Sostituto procuratore di Larino Federico Carrai, nei confronti di due albanesi: un 25enne, residente in San Martino in Pensilis, e un 44enne residente in Torremaggiore (Foggia).

I due dovranno rispondere di traffico di sostanze stupefacenti. L’inchiesta ha consentito di disarticolare un vasto sistema di traffico e spaccio di stupefacenti radicato in Basso Molise con propaggini e ramificazioni anche nella vicina Puglia.

Contestualmente, 19 perquisizioni domiciliari sono state eseguite nelle province di Campobasso, Varese, Roma e Foggia. Notificate 12 informazioni di garanzia ad altrettanti indagati.