Truffa continuata, uomo finisce in carcere

78

ISERNIA – Sempre nell’ambito della repressione dei reati contro il patrimonio, la Squadra Mobile della Questura di Isernia ha eseguito un ordine di carcerazione per truffa continuata emanato dalla Procura della Repubblica di Isernia nei confronti di un uomo del posto.

Nello specifico, la pena definitiva per il soggetto arrestato è di 5 anni e 6 mesi.