Turismo a Termoli, i dati del mese di luglio 2021 secondo AAST

15

Gli arrivi totali sono attestati al +16,6% e le presenze a +27,2% rispetto al 2020. Dati in aumento anche rispetto al 2019: gli arrivi al +4,1% e le presenze al +19,4%

spiaggia termoli 2021TERMOLI – Turismo in crescita nel mese di luglio a Termoli. E’ quanto emerge dai dati raccolti dall’Azienda Autonoma di Soggiorno e Turismo presso le strutture alberghiere ed extralberghiere della città.

Sono 42.840 le presenze nei 30 giorni di luglio pari al +27,2% rispetto al 2020. In aumento anche rispetto al 2019 che, nello stesso mese, si erano registrate 35.888 presenze con un +19,4%.

Ad andare a gonfie vele, sono state le strutture extralberghiere che, tra italiani e stranieri, hanno registrato un +23,3% negli arrivi e un +31,4% nelle presenze rispetto allo scorso anno. Nel raffronto dei dati con il 2019, si conferma il “trend” in netto incremento con un +28,7 negli arrivi e stessa percentuale nelle presenze (+28,7).

Gli alberghi sempre a luglio hanno totalizzato (italiani e stranieri compresi) un +12% negli arrivi e un +21,8% nelle presenze rispetto al 2020 e un +8,4% nelle presenze rispetto al 2019.

Nel semestre gennaio-luglio 2021 le presenze complessive, considerando le strutture alberghiere con viaggiatori nazionali e stranieri, sono 84.012. Rispetto al 2020 con 54.987 presenze, si rileva un incremento del 52,8%. Considerando, infine, il 2019 con 76.743 presenze, si evidenzia una crescita del 9,5%.

I viaggiatori sono rimasti più giorni rispetto agli ultimi anni.