Unimol, il primo laureato in Enogastronomia si chiama Giuseppe Ramunno

TERMOLI – “L’agriturismo in Italia: un esempio virtuoso di multifunzionalità” il titolo della prima tesi in enogastronomia discussa ieri da Giuseppe Ramunno, presso la sede di Termoli dell’Università del Molise.

Relatore del lavoro: Luigi Mastronardi, docente di Organizzazione delle Imprese agrituristiche e della ristorazione. Il neo dottore è il primo laureato del corso accademico ed ha riportato una votazione di 110/110. Le lezioni in Enogastronomia hanno preso il via nell’anno accademico 2016/17 e, sin da subito, hanno suscitato grande interesse.

Dal primo anno ha visto immatricolazioni provenienti sia dal territorio regionale che da province e regioni limitrofe. Ad iscriversi non solo giovani, ma anche meno giovani già operativi nel settore enogastronomico. Come sostengono i docenti dei corsi sul turismo, l’indirizzo enogastronomico “intende offrire una formazione adeguata e completa per operare in un settore in crescita come quello del turismo legato al cibo, al vino, all’olio”.