Unimol, premio Iomac al ricercatore Carlo Rainieri

CAMPOBASSO – Il comitato permanente della Conferenza Internazionale Iomac 2019, tenutasi a Copenhagen, ha premiato il prof. Carlo Rainieri per il suo lavoro pluriennale nel settore e il suo contributo qualificato e costante nello sviluppo delle procedure Oma (Operational Modal Analysis).

Carlo Rainieri, ricercatore del Dipartimento di Bioscienze e Territorio ha presentato due ricerche sul tema del monitoraggio strutturale e dell’identificazione dinamica in condizioni operative (la prima delle quali in collaborazione con autorevoli colleghi della KU Leuven) che hanno suscitato interesse e animato la discussione degli specialisti del settore.

Il premio è assegnato normalmente a ricercatori maturi e di esperienza, e conferito in questo caso a una giovane e preziosa risorsa dell’Università del Molise. Un ulteriore riconoscimento arriva all’area di ingegneria civile e sismica.