Unimol, seminario sul tema “La qualità nelle produzioni primarie dell’Italia meridionale”

14

CAMPOBASSO – Conto alla rovescia per un seminario che si svolgerà mercoledì 4 maggio, in Molise, presso la Facoltà di Agraria e Tecnologie Alimentari dell’Unimol, a Campobasso, mercoledì 4 maggio, a partire dalle ore 9. Un progetto che viene realizzato dall’ente di formazione accreditato, CIPAT Abruzzo, e finanziato dal Fondo Interprofessionale FOR.AGRI, con l’Avviso Nazionale 1/2020.

La finalità del seminario è informare sui corretti processi per ottenere prodotti di grande qualità, facendo sì che il modo di produrre, trasformare e conservare sia sempre coerente con i bisogni espressi da tutti gli attori coinvolti in tali ambiti. Tra questi obiettivi, ci sono anche quelli del contenimento dell’impatto sull’ambiente e un diverso utilizzo delle tecniche agronomiche e la diversificazione della gamma dei prodotti, richiesti da un consumatore, sempre più attento alla qualità ed al valore salutistico del cibo.

Il progetto Made in Sud ha un’altra finalità, che è quella di favorire lo sviluppo locale, come strategia di partecipazione attiva da parte delle imprese, delle istituzioni, del mondo della scuola e di tutto il tessuto socio/economico dei territori interessati. Il seminario dell’Università del Molise seguirà proprio questa linea di approfondimento, puntando sul valore e la qualità della formazione e lo sviluppo di nuove competenze per chi, a vario titolo, contribuirà a sviluppare scelte vincenti per i territori.