Utilizzo strutture private in Molise, via libera del Commissario per la sanità

54

coronavirus

CAMPOBASSO – Via libera dal Commissario ad Acta per la sanità del Molise, Angelo Giustini, all’utilizzo di strutture private accreditate per la gestione dei pazienti No Covid-19 e dei pazienti Covid-19. Il provvedimento riguarda: ‘Gemelli Molise’ di Campobasso, Irccs ‘Neuromed’ di Pozzilli (Isernia), ‘Villa Esther’ di Bojano (no Covid), ‘Gea Medica’ di Isernia (no Covid) e ‘Villa Maria’ di Campobasso (no Covid). Lo riferisce in una nota Ansa.