Venafro, controlli a tappeto sul territorio: arrestato un pregiudicato

controlli carabinieriVENAFRO – Posti di blocco sono stati istituiti nelle ultime ore dai Carabinieri lungo le arterie principali dell’area venafrana, con particolare riferimento a quelle di collegamento tra la provincia di Isernia e di Caserta. Centoventi sono stati i veicoli controllati mentre centocinquanta sono state le persone identificate. Numerose le perquisizioni veicolari e personali eseguite per la ricerca di armi, droga e refurtiva.

Durante le attività di prevenzione messe in campo per garantire sicurezza alla cittadinanza e ai vacanzieri, a Venafro, i Carabinieri della locale Stazione, hanno anche eseguito l’arresto di un pregiudicato del luogo, in quanto colpito da un ordine di carcerazione emesso dalla competente Autorità Giudiziaria per una serie di violazioni delle prescrizioni di una misura cautelare cui era sottoposto.

Tra i precedenti a carico del pregiudicato figurano quelli di falsificazione di documenti assicurativi, sottrazione di cose sottoposte a sequestro, furto aggravato ai danni di una azienda privata e ricettazione. L’uomo dopo le formalità di rito e stato trasferito presso la casa circondariale di Isernia.