Venafro, controlli nella notte di Halloween: in azione anche le unità cinofili

60

foto cinofili 2VENAFRO – A Venafro notte di Halloween sicura grazie ai Carabinieri. Infatti la scorsa notte la città di Venafro ha assistito al dispiegamento di un robusto dispositivo di controllo da parte dei Carabinieri della locale Compagnia che si sono avvalsi anche dell’ausilio di unità cinofile antidroga. I cittadini, ma soprattutto i genitori, hanno potuto dormire così sonni più tranquilli.

Questi i risultati dell’attività svolta:

sono state deferite all’Autorità Giudiziaria tre persone per guida in stato di ebbrezza alcolica; segnalata alla Prefettura di Isernia una persona per possesso di sostanza stupefacente del tipo hashish e marjuana fermata mentre si recava presso una discoteca del luogo.

Contemporaneamente venivano controllati tre locali pubblici. Sono state identificare 65 persone e controllate 43 autovetture nonché diversi soggetti sottoposti agli arresti domiciliari; elevate 4 infrazioni al codice della strada e ritirate 2 patenti di guida. Sono state eseguite inoltre 7 perquisizioni personali e veicolari.

L’Arma dei Carabinieri con questo tipo di operazioni conferma la massima attenzione alla sicurezza dei giovani ed all’educazione alla legalità con una costante e vigile presenza durante la movida cittadina che costituisce un forte deterrente perché non si radichino comportamenti e dinamiche criminali che in altre città sfociano in problemi di ordine pubblico e di delittuosità in danno dei più giovani.

In tale prospettiva numerosi sono stati i servizi di vigilanza sui locali pubblici fino ad ora svolti che nella scorsa estate hanno portato all’irrogazione di diverse sanzioni ed alla chiusura temporanea di alcuni bar. In ultimo è stato recentemente deferito all’A.G. il titolare di un Bar del centro per avere disturbato il riposo delle persone con emissioni sonore fino a notte inoltrata.