Venti da forti a burrasca sul Molise, nuova allerta meteo

36

VentoCAMPOBASSO – Un avviso di condizioni meteorologiche avverse è stato emesso dal dipartimento della protezione civile nazionale: dalle prime ore del mattino di oggi, martedì 1° febbraio, e per le successive 24-36 ore si prevedono venti da forti a burrasca, con raffiche fino a burrasca forte, dai quadranti settentrionali, con particolare riferimento alle aree costiere adriatiche, appenniniche centro-meridionali con probabili forti mareggiate sulle coste esposte.

Ciò accadrà perché prosegue la discesa di una saccatura legata a una più ampia struttura depressionaria sul nord-est europeo, che sta determinando la formazione di una profonda bassa pressione sui mari italiani e un deciso rinforzo della ventilazione a tutte le quote. I fenomeni meteo, impattando sulle diverse aree del Paese, potrebbero determinare delle criticità idrogeologiche e idrauliche che sono riportate, in una sintesi nazionale, nel bollettino nazionale di criticità e di allerta consultabile sul sito del Dipartimento.

L’avviso prevede il persistere di venti da forti a burrasca, con raffiche fino a burrasca forte, dai quadranti settentrionali, su Valle d’Aosta, Piemonte, Lombardia ed Emilia-Romagna, in successiva estensione a Liguria, Veneto e Province Autonome di Trento e Bolzano. Dalle prime ore di domani, martedì 1° febbraio, l’avviso prevede inoltre venti da forti a burrasca, con raffiche fino a burrasca forte, dai quadranti settentrionali, su Abruzzo, Molise, Lazio, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia. I fenomeni interesseranno in particolare le aree costiere adriatiche, appenniniche centro-meridionali e ioniche calabresi. Probabili forti mareggiate sulle coste esposte.