What If in concerto a Campobasso per “Musica in città”: ecco quando

49

what if

Appuntamento per venerdì prossimo 31 luglio alle 21 presso il Castello Monforte con i cinque musicisti: il programma musicale

CAMPOBASSO – Venerdì 31 luglio 2020 alle ore 21:00 presso il Castello Monforte di Campobasso concerto degli “What If” per “Musica in Città” sotto la direzione artistica di Andreina Di Girolamo. Fanno parte del gruppo i seguenti musicisti:

  • DANIELE MARINELLI, basso elettrico
  • ALESSIO LALLI, tromba
  • MATTIA STRAZZULLO, tastiere
  • ROBERTO IAMMATTEO, chitarra
  • ALBERTO ROMANO, batteria

PROGRAMMA

composizioni e arrangiamenti DANIELE MARINELLI
Alternate Solitudes / Kessè / Tree House – prima esecuzione
Flying Leap / Memories – prima esecuzione / In Your Eyes / Again
Reprise / Viaggio su Namek / Eleven O’ Clock – prima esecuzione / Flow With It – prima esecuzione

I MUSICISTI

DANIELE MARINELLI
Bassista e compositore, è fondatore dei Postit con cui pubblica “Aroma(n)tic People” con l’etichetta Factum Est/Jestrai. Diplomato in Basso elettrico presso la Siena Jazz University e in Jazz presso il Conservatorio “L. Perosi” di Campobasso,

ALESSIO LALLI
Diplomato del Conservatorio “L. Perosi” di Campobasso, consegue il Biennio specialistico in Tromba nel 2008 e nel 2015 l’abilitazione all’insegnamento. Ha suonato con l’Orchestra Regionale del Molise e con la Big Band del Conservatorio Perosi. Fa parte del gruppo Circolo vizioso della farfalla e della Bukurosh Balkan Orkestra.

MATTIA STRAZULLO
Nel 2015, conclude il Diploma accademico di I livello in pianoforte classico. Successivamente prosegue gli studi classici conseguendo il Diploma accademico di II livello in musica da camera con il maestro Gabriele Geminiani. Ha lavorato in studio di registrazione curando gli arrangiamenti di tastiere e pianoforte, per la realizzazione di diversi CD.

ROBERTO IAMMATTEO
Chitarrista in ambiti blues, jazz e rock, suona in molte formazioni musicali tra cui White Flies, Fasi Rem, Sergione e la sua band. Dal 1989 al 1996 studia la fisarmonica presso l’Accademia musicale “Nuccio Fiorda”, dal 2003 al 2007 studia chitarra jazz presso la scuola di musica “Thelonious Monk”.

ALBERTO ROMANO
Diplomato al Conservatorio “L. Perosi” di Campobasso in Strumenti a Percussione È stato percussionista nell’Orchestra regionale del Molise e nell’Orchestra Sinfonica Abruzzese. Stagista presso l’Orchestra dell’Accademia di Santa Cecilia in Roma sotto la guida di Kirill Petrenko, oggi svolge attività didattica.