ZES Adriatica, verso la firma dell’accordo con UniSalento e ASI

32

zes adriatica

REGIONE – Giovedì 6 luglio alle ore 11.00 (conferenza rinviata a data da destinarsi), a Bari negli uffici del Commissario straordinario del Governo della ZES Adriatica interregionale Puglia-Molise, in Piazza Eroi del Mare Nord (palazzo della Camera di Commercio) si svolgerà una conferenza stampa.

Durante la stessa sarà firmato l’accordo tra la ZES Adriatica, l’Università del Salento (UniSalento) e il Consorzio per l’Area di Sviluppo Industriale di Lecce (ASI) che avrà l’obiettivo di creare nel Salento il primo incubatore-acceleratore di imprese con una specializzazione nell’area del “One Health”, ossia rivolto a iniziative imprenditoriali il cui core business sarà migliorare la salute del genere umano e la salute dell’ambiente.

L’accordo rappresenta un esempio virtuoso di collaborazione istituzionale tra gli enti. Saranno presenti il Commissario del Governo della ZES Adriatica interregionale Puglia-Molise, ing. Manlio Guadagnuolo, il Magnifico Rettore dell’UniSalento, prof. Fabio Pollice, il Presidente dell’ASI Lecce, dott. Massimo Albanese, e l’Assessore allo Sviluppo Economico della Regione Puglia, ing. Alessandro Delli Noci.