Giuseppe Testa assente al 65mo Rally di Sanremo

il driver Giuseppe Testa

Turno di riposo per il driver molisano Ford Racing fermato da problemi fisici

SANREMO – Dopo l’apertura del Campionato Italiano Rally 2018 con il Rally del Ciocco, la serie tricolore “sbarca” in terra ligure dove nel prossimo weekend andrà in scena la 65^ edizione del Rally di Sanremo. Assente il driver Ford Racing Giuseppe Testa, fermato negli ultimi giorni da problemi fisici che ne impediscono un’attività intensa come può essere una gara del CIR. Un quadro “clinico” assolutamente non preoccupante, e una scelta precauzionale per recuperare la forma in vista dei prossimi impegni.

Le forti sollecitazioni in auto avrebbero creato dei fastidi che in una gara lunga come il Sanremo potevano inficiare negativamente la prestazione.

Una decisione saggia nonostante lo sforzo da parte di tutto lo staff del pilota molisano per consentirgli un recupero rapido. Sicuramente essendo solo all’inizio del campionato, si è preferito osservare un turno di riposo per consentire a Testa un recupero completo in vista dell’imminente impegno alla leggendaria Targa Florio in programma dal 3 al 4 maggio prossimo.

Forzare il recupero e rischiare di non essere al massimo delle energie al “Sanremo” e di conseguenza alla Targa Florio tra meno di un mese, sarebbe stata una scelta poco logica per chi come Testa ha programmato la partecipazione a tutte le gare del campionato. Il pilota alfiere della squadra Ford Racing avrà modo dunque di riprendersi fisicamente e dedicarsi allo studio dei prossimi impegni prima della pausa estiva, Targa Florio e Rally Elba. Due gare a cui poi seguiranno gli impegni sui fondi sterrati di San Marino e Adriatico, fino al Rally Due Valli a Verona, passando per lo splendido Rally di Roma Capitale.

Foto di Bettiol