Tennistavolo, C2/M: Isernia e Campobasso “A” in vetta

Tennistavolo, C2/M: Isernia e Campobasso "A" in vettaCAMPOBASSO – Nel primo incontro della nona giornata di campionato la capolista ASD Tennistavolo Campobasso “A” batte agevolmente, in casa, la formazione dell’ASD Universal Gym Center 2 per 5 a 0. Per i pongisti del Campobasso “A” due punti rispettivamente ad opera degli esperti pongisti Massimo Forni ed Eugenio Di Cesare mentre l’ultimo punto porta la firma del validissimo Luigi De Bernardo.

Nel secondo incontro, l’altra capolista l’ASD Tennistavolo Isernia supera tra le mura amiche la giovane formazione dell’ASD PGS “Shalom” Petrella Tifernina per 5 a 1. Per i pongisti isernini due punti rispettivamente dei fortissimi fratelli Enzo e Simone Valentino mentre il decisivo e quinto punto porta la firma del talentuoso Francesco Romagnuolo. Per i pongisti petrellesi il punto della bandiera porta la firma del giovane promettente Damiano Ruscitto Marinelli.

Nel terzo incontro, vittoria a sorpresa, in trasferta, dell’esperta formazione dell’ASD Tennistavolo Riccia, che dopo un incontro molto combattuto ha superato la validissima formazione dell’ASD Universal Gym Center per 5 a 3. Per la compagine riccese due punti rispettivamente di Mercurio Mignogna e Salvatore Ruggiero mentre il decisivo quinto punto porta la firma del capitano Giovanni Abiuso. L’inossidabile Francesco Giannini conquista i tre punti per i pongisti isernini.

L’ultimo incontro tra l’ASD Tennistavolo Campobasso “B” e l’ASD Ping Pong Bojano è rinviato a venerdì 2 marzo 2018.