24° Rally del Molise: verifiche sportive e tecniche lungo il Corso di Campobasso

80

percorso 25 rally campobassoCAMPOBASSO – Particolarmente interessante la novità di questa edizione numero 24 del Rally del Molise, organizzata direttamente dall’Automobile Club Molise. Sabato 5 ottobre 2019, sin dalla mattina, il Corso e la Piazza Vittorio Emanuele di Campobasso saranno vestite a festa per consentire le verifiche sportive e tecniche dei piloti e delle autovetture del 24° Rally del Molise. Ciò che in passato veniva effettuato in zone periferiche del capoluogo molisano, oggi viene realizzato nel cuore della città, consentendo ai tanti cittadini e appassionati di vivere ancora più intensamente questo momento e poter vedere da vicino le rombanti autovetture da gara e avvicinare i piloti, più o meno famosi, provenienti da diverse regioni d’Italia e i tanti beniamini locali.

Ai nastri di partenza ci sono infatti ben 25 conduttori del Molise, tra i quali spiccano anche tre donne, con Martina Iacampo della scuderia Molise Racing su Peugeot 208 VTI, già vincitrice del Campionato Italiano Slalom Femminile, e con Angela Moffa su Peugeot 106 e Sandra Salotto su Mini John Cooper Works, entrambe con i colori della scuderia Campobasso Corse.

Al termine delle verifiche sportive e tecniche, gli equipaggi si sposteranno verso Busso per lo shakedown e poi andranno a prepararsi per l’evento clou della giornata, che vedrà i tanti appassionati di automobilismo, e di rally in particolare, affollare le gradinate del vecchio campo sportivo Romagnoli per assistere alla spettacolare Super Prova Aci Molise Show, per provare a conquistare il “Trofeo Giuseppe Matteo”.

ELENCO DEGLI ISCRITTI UFFICIALIZZATO

É stato pubblicato l’Elenco Iscritti del 24° Rally del Molise in programma per i prossimi 5 e 6 ottobre 2019, gara valida come ultimo appuntamento dell’anno per la Coppa Aci Sport settima zona.

Sono ben 58 gli equipaggi iscritti all’edizione numero ventiquattro del Rally del Molise, e tra essi spiccano ben sei vetture di classe R5, tutte Skoda delle quali 3 Fabia, 2 Fabia Evo e la debuttante Skoda Evo 2019 affidata al Campione Mondiale Max Rendina, con alle note Mario Pizzuti.

Con il numero 1 partirà il pilota molisano – Giuseppe Testa – vincitore delle due precedenti edizioni del Rally, con a fianco Massimo Bizzochi. Alla guida delle altre R5 Andrea Minchella con Daniele Renzetti, Marco Silva con Giovanni Pina, Bartolomeo Solitro con Alberto Porzio, ed infine un equipaggio molto particolare composto dal molisano Fabrizio Luzzi e dalla sua navigatrice Clarissa Chiacchella. Sulla loro auto, che partirà con il numero 6, Fabrizio e Clarissa avranno l’adesivo della mela dell’AISM Associazione Italiana Sclerosi Multipla, per far conoscere a piloti e spettatori la sclerosi multipla. E Clarissa è al Rally del Molise per gridare a tutti lo slogan IoMELAgioco, perché Clarissa è lei stessa malata di sclerosi multipla e intende far capire a tutti che anche una malata di sm può fare la navigatrice ed un pilota può tranquillamente fidarsi di una malata di SM. Un’occasione importante per sensibilizzare tutti ad aiutare la ricerca.

Il più anziano del gruppo di piloti è il settantenne Addolorato Giancola, veterano dei rally.

Oltre all’Elenco Iscritti è stato pubblicato anche l’Albo d’oro del Rally del Molise, dal 1976 al 2018, che annovera piloti importanti che hanno fatto la storia del rallysmo e tanti che corrono ancora oggi e che saranno anche presenti al 24° Rally del Molise.