34esima edizione di “Gente di Mare”: i nomi dei premiati

80

34° gente di mare

TERMOLI – Si è svolta nel pomeriggio la cerimonia di consegna degli attestati della 34esima edizione di “Gente di Mare” organizzata dal Comune di Termoli. Gli attestati sono stati consegnati presso l’auditorium della chiesa di San Francesco alla presenza del Sindaco Francesco Roberti e dell’amministrazione comunale. In allegato l’elenco di tutti i premiati e di tutti gli studenti delle scuole termolesi più meritevoli con i laureati delle facoltà di Termoli dell’Università del Molise.

ELENCO PREMIATI 34ESIMA EDIZIONE “GENTE DI MARE”

Sonia FASULO: imprenditirice, scrittrice ed influencer termolese

Giuseppe MELI: Ufficiale della Marina Italliana prossimo al congedo originario di Termoli. Una carriera professionale dedicata interamente al mare ed alla sua sicurezza

DIOCESI DI TERMOLI/LARINO: attraverso la sensibilità e l’impegno dei Vescovi e dei Sacerdoti ha saputo custodire, difendere e promuovere il patrimonio storico, culturale, sociale e religioso della Città di Termoli

Savatore ALFIERI: ex difensore giallorosso con una lunga militanza in squadre professionistiche, attualmente dirigente e tecnico

Fabrizio CAROTENUTO: atleta di bodybuilding termolese che continua a mietere successi successi e portando in alto il nome della sua città

Concetta MENADEO e Maurizio PERROTTA: Per aver ideato lamfotografia che annulamente il giorno prima di ferragosto raduna centinaia di termolesi alla scalinata del folkore“Nù retratte……nù termelise a na scalenate di folklore”

Bernardina AUFIERO e Matteo DE GREGORIO: sportivi termolesi che competono da venti anni sulle piste italiane ed europee nella disciplina di ballo di coppia nel vasto panorama della danza sportiva

Matilde DATTOLI: “Maestra per sempre”

Donato COLACI: l’uomo del faro che ha custodito, insieme al padre Antonio, la torre luminosa del borgo antico dal lontano 1960

Carmine D’ANGELO: eri e rimarrai un pezzo della storia di Termoli, tu che amavi immensamente il calcio e sorridevi alla vita

Dott. Nicola ROCCHIA: primario del pronto soccorso del san timoteo di termoli, per la professionalità, competenza, disponibilità e gentilezza con l’augurio che possa continuare con la sua encomiabile umanità la passione preziosa per i malati

Giuseppe CASOLINO: all’insegna della massima disponibilità, competenza e simpatia, gestisce il banco pesce con una presenza cinquantennale nel mercato del pesce di Termoli

PASTICCERIA ZARA: All’impresa termolese che compie cinqunata anni di attività, con l’augurio di un impegno ancora più longevo nel tempo con la consueta serietà, professionalità e passione

ORDO CAVALIERI TERMOLE: per aver contribuito agli studi ed alle ricerche storiche medievali che caratterizzano Termoli e il suo borgo antico fortificato

FRANTOIO OLEARIO DI CENCIO: sin dal 1925 testimonia e promuove la cultura olivicola termolese, custodendone le antiche tradizioni e garantendo innovazione e qualità degli extravergini di oliva, anche contribuendo allo sviluppo dell’olivicoltura sociale