7° concorso di pittura, poesia e scultura FNP CILS AM e Anteas Molise

31

libro cuore

TERMOLI – Il 27 ottobre a Termoli alle ore 9.30, presso l’Hotel Meridiano, si terrà la settima edizione del concorso di pittura, poesia e scultura, organizzato dall’ FNP CISL AbruzzoMolise e dall’Anteas Molise. I partecipanti, iscritti alla FNP CISL Abruzzo Molise e/o associati all’Anteas Molise o a una delle federazioni dei lavoratori attivi della Cisl Abruzzo Molise hanno presentato un’opera artistica, un dipinto, una poesia o una scultura, che verrà valutata da un’apposita giuria.

Dopo lo stop forzato dovuto alla pandemia, tale evento vuole essere non solo un momento culturale, ma anche un’occasione importante per socializzare e stare insieme. Nella nostra società oramai diventata tecnologica e digitale, più che mai l’arte e la cultura devono riappropriarsi di un ruolo centrale per trasmettere alla persona i veri valori sociali, universali, etici, morali, religiosi e familiari, di una comunità. Vuole essere, per la FNP CISL Abruzzo Molise e l’Anteas Molise, un momento per sbloccare la coscienza collettiva, per motivare ogni individuo a essere più responsabile e per educare le nuove generazioni a diventare cittadini migliori.

Una poesia, un quadro oppure una scultura non sono solo rappresentazioni artistiche ma anche segni di una comunicazione interpersonale, sono messaggi visibili a chi osserva e a chi legge, e trasmette le proprie emozioni, concetti e stati d’animo in maniera pura, più evocativa e potente.

I lavori della giornata saranno aperti e moderati da Luigi Pietrosimone, Presidente ANTEAS Molise, il sindaco di Termoli, Francesco Roberti, il Responsabile della FNP Molise, Riccardo Mascolo, porteranno i saluti del territorio molisano. Interverranno all’evento, promosso dalla Fnp e dall’Anteas, il Sottosegretario alla Regione Molise, Roberto di Biagio, Mario Gatti, Segretario Generale FNP CISL AbruzzoMolise e Gianni Notaro, Segretario Generale Cisl Abruzzo Molise.

Le opere verranno premiate dal Presidente della Giuria, Antonio Mucciaccio, che in questi giorni hanno valutato, con Professionalità, profonda conoscenza ed esperienza maturata, le opere e le creazioni che sono state presentate prendendo in considerazione vari aspetti oggettivi e soggettivi. Le conclusioni di questa importante manifestazione artistica, formativa, educativa e culturale saranno di Loris Cavalletti, Presidente Nazionale Anteas, e Girolamo Di Matteo, FNP Nazionale