A Gildone il tradizionale rito della “Festa del Pane”

42
foto di Luigi Farinaccio

GILDONE (CB) – Si è rinnovato oggi, 13 giugno, a Gildone il tradizionale rito della “Festa del Pane in onore di Sant’Antonio di Padova e del Sacro Cuore di Gesù”. Come mostra questa fotografia del cantautore molisano Luigi Farinaccio, si tratta di un appuntamento molto sentito dalla comunità gildonese. Il pane e i pani tradizionali, regionali, locali, sono alla base della nostra alimentazione e rappresentano altresì l’espressione della storia e della cultura di un paese. Inoltre la panificazione costituisce sempre più una vera e propria arte. Da tutelare gelosamente.

Ricordiamo che un anno fa il consiglio regionale ha espresso la volontà di dotare la Regione Molise di una norma che disciplina il “Sistema della Panificazione Artigianale” sul territorio regionale, al fine di garantire l’esercizio dell’attività di panificazione ma anche di assicurare la qualità professionale degli operatori e valorizzare le produzioni artigianali. Senza dimenticare il pane fresco di filiera, le specificità tradizionali e la sicurezza igienicosanitaria. Tutte questioni di primaria importanza.