Barca affondata a Termoli, il Comandante del porto: “Faremo altri esami tecnici sullo scafo”

75

Guardia costieraTERMOLI – Novità sull’incidente in mare verificatosi a Termoli lo scorso giovedì e che ha causato due vittime. E’ stato infatti convalidato dall’autorità giudiziaria di Larino il sequestro della barca ‘Francesco Elena e Lorenzo 2′ e nei prossimi giorni sarà effettuata una serie di approfonditi accertamenti tecnici per stabilire l’origine del ribaltamento. Il comandante del porto Sirio Fae’, che coordina le attività di verifica, è in costante contatto con il sostituto procuratore Meo che sta seguendo l’indagine giudiziaria sul dramma. La Capitaneria sta effettuando anche accertamenti amministrativi, paralleli all’inchiesta giudiziaria.

Intanto questa mattina si sono svolti i funerali di Tommaso Buffolino, l’anziano di 79 anni annegato nell’incidente. Domani alle 16, nella Chiesa del Crocifisso, ci saranno le esequie dell’altra vittima, Giovanna Cattino (79 anni), moglie del proprietario del natante, Gerardo Pavarese, che si trova tuttora intubato nel Centro di Rianimazione del San Timoteo di Termoli.