Boccia in visita a Campobasso: “Bisogna trovare una soluzione per il Molise”

24

CAMPOBASSO – “Se lo Stato ha perso, evidentemente quei provvedimenti erano sbagliati”. Così il Ministro per gli Affari regionali e le autonomie, Francesco Boccia, oggi a Campobasso, dove ha incontrato il Presidente della Regione Donato Toma (centrodestra) e i componenti l’Esecutivo, parlando della recente decisione della Corte Costituzionale che ha dato ragione al Molise dichiarando l’illegittimità della norma che stabilisce l’incompatibilità tra la carica di Presidente della Regione e quella di Commissario ad Acta per la sanità.

“Penso che sia arrivato il momento di trovare una soluzione anche per la Regione Molise – ha aggiunto – nel rispetto rigoroso delle leggi vigenti e costituzionali. Credo che a margine del lavoro complesso che sta facendo il ministro Speranza che lo ha portato a trovare un accordo sul Patto per la salute, si possano trovare meccanismi che consentano allo Stato di recuperare rispetto al passo falso fatto con la legge che è stata impugnata davanti alla Consulta”.