Bruno Cascione è un nuovo giocatore del Campobasso Calcio 2022/23

36

ad, vice presidente, bruno cascioneCAMPOBASSO – Il Campobasso annuncia la firma di Bruno Cascione: il terzino campobassano torna a casa affascinato dall’ambizioso progetto del nuovo corso targato NSG e soci. Giovane difensore classe 2000, Bruno cresce calcisticamente nei vivai di Lanciano, Racing Club Roma e Foggia. In seguito le importanti esperienze in Serie C col Bari, ed in Serie D con le maglie di Audace Cerignola, con la quale trionfa nella finale play off, Taranto e Messina. Con i siciliani può vantare la vittoria del campionato.

Cascione si trasferisce dunque dal Pineto, attuale capolista del girone F di Serie D (campionato in cui vanta quasi 100 presenze), alla corte di mister Di Meo a titolo definitivo firmando un accordo alla presenza del Vice Presidente Nicola Cirrincione, che lo legherà ai colori rossoblù per l’attuale stagione all’interno di un progetto più ampio dello stesso club di Patron Rizzetta.

“E’ un orgoglio per un campobassano tornare a casa. Nonostante la categoria e le difficoltà che comporta una scelta del genere alla mia età, gli ultimi anni hanno dimostrato che questi tifosi e questa piazza meritano palcoscenici diversi…e sono qui per dare il mio supporto in tal senso. Grazie alla società e al direttore per avermi accolto e per avermi dato la possibilità di indossare i colori della mia città. Se penso al progetto che si sta costruendo non credo di aver fatto un passo indietro. Spero di ripagare tutto sul campo. Ci vediamo allo stadio. Forza lupi!”.