Campobasso, “Fido … uno di noi” a contrada Feudo

141

Il progetto dell’Asrem il 16 luglio alle porte del capoluogo

labradorCAMPOBASSO – Dopo aver fatto tappa in diversi quartieri e zone periferiche della città, il progetto dell’Asrem “Fido …uno di noi”, finanziato dalla Regione Molise, sabato 16 luglio approda a contrada Feudo, alle porte del capoluogo. Le attività di sensibilizzazione e microchipattura inizieranno alle ore 16 e proseguiranno fino alle 19,30 presso la sede dell’associazione “Il feudo degli animali” in contrada Feudo n. 4.

Tante le finalità del progetto: censire la popolazione canina annullando il rischio di abbandono, ridurre il fenomeno del randagismo e puntare sull’importanza del benessere degli animali. “Da settimane a Campobasso – spiega l’assessore alle Politiche per il Sociale di Palazzo San Giorgio Alessandra Salvatore – va avanti l’iniziativa dell’Asrem, finanziata dalla Regione e in ogni contrada e quartiere del capoluogo sono stati raggiunti gli obiettivi che ci eravamo prefissati grazie all’alta professionalità degli esperti e dei volontari, ma anche grazie al gran senso di responsabilità dei cittadini.

Ecco perché, oltre al personale che in prima linea è impegnato nel progetto, voglio ringraziare i campobassani per la collaborazione che hanno dimostrato e per quella che dimostreranno nel corso delle altre tappe dell’iniziativa che ricordiamo è solo nella fase iniziale e che entrerà nel vivo con le sterilizzazioni a tappeto”.