Campobasso, Giro d’Italia e Giro E: divieti, chiusura strade

301

giro d'italia Campobasso 2019 locandinaCAMPOBASSO – In occasione della 6° tappa Cassino–San Giovanni Rotondo del 102° Giro d’Italia e della passeggiata cicloturistica denominata Giro –E è stata emanata un’ordinanza dal comune di Campobasso per la giornata del 16 maggio 2019. Andiamo a vedere nel dettaglio cosa prevede e quali strade saranno interessate del passaggio della carovana del giro.

NEI GIORNI 15 E 16 MAGGIO 2019, LA CIRCOLAZIONE E LA SOSTA SARA’ COSI’ DISCIPLINA

• P.V.Emanuele, da P.D’Ovidio a Via Nobile divieto di sosta e chiusura al traffico, dalle ore 7.00 del 15.05.2019 fino al termine del passaggio del passaggio del 102° Giro d’Italia del 16.05.2019.
• Viale Elena, da Via Nobile a Piazza Falcone e Borsellino, divieto di sosta e chiusura al traffico, dalle ore 7.00 del 15.05.2019 fino al termine del passaggio del passaggio del 102° Giro d’Italia del 16.05.2019;

DALLE ORE 7.00 DEL 16.05.2019 IL DIVIETO DI SOSTA IN:
• Via Duca D’ Aosta;
• Piazza Falcone e Borsellino;
• Piazza d’Ovidio;
• Piazza Pepe;
• Via Mazzini, da incrocio Piazza C.Battisti a incrocio Via San Giovanni;
• Via San Giovanni ( da incrocio Via Mazzini a incrocio Via delle Frasche);
• Via Puglia .

DALLE ORE 8.20 A FINE PASSAGGIO CORSA CICLISTICA GIRO – E LA CHIUSURA AL TRAFFICO DELLE SEGUENTI STRADE:

• Piazza Pepe;
• Via Mazzini, da incrocio Piazza C.Battisti a incrocio Via San Giovanni;
• Via San Giovanni ( da incrocio Via Mazzini a incrocio Via delle Frasche);
• Via Puglia .

La chiusura al traffico veicolare, dalle ore 12.00 a fine gara del 102° giro d’italia, sara’ predisposta dalla prefettura di campobasso, con apposita ordinanza. Gli autobus urbani ed extraurbani, durante la chiusura delle strade, dovranno seguire percorsi alternativi.

Il personale di cui all’art. 12 del D.Lgs n.285 del 30/04/1992, che espleta servizi di Polizia Stradale di cui all’art. 11 del C.d.S., è incaricato della vigilanza per l’esatta osservanza della presente ordinanza. Il personale del servizio segnaletica provvederà all’apposizione della segnaletica stradale. Eventuali veicoli in sosta non autorizzati saranno rimossi a mezzo carro attrezzi. Le infrazioni saranno punite secondo le norme previste dall’ art. 7 del C.d.S..

INFO PRESENTAZIONE RICORSO

Ai sensi dell’art. 3 ultimo comma della legge 241/90, che contro il presente atto può essere presentato ricorso, alternativamente , al T.A.R. Molise competente ai sensi del d.lgs 104 del 2010, o al Presidente della Repubblica ai sensi dell’art. 8 del D.P.R. 24 novembre 1971, n. 1199 rispettivamente entro 60 gg. ed entro 120 gg. a decorrere dalla data di pubblicazione del presente atto. É, altresì, ammesso, a norma di quanto previsto all’art. 37 del D.L. 285/92 e con le modalità indicate all’art. 74 del D.P.R. n.495/92, ricorso al Ministero dei Trasporti entro 60 gg. dalla data di pubblicazione.