Capitaneria di Porto multa pescatori sub in mare a Termoli

19

Guardia CostieraTERMOLI – Pescatori subacquei vicino alle mura del Borgo Antico di Termoli sono stati multati per 2mila euro dalla Capitaneria di Porto.

Gli ufficiali della Guardia costiera, durante i controlli, hanno infatti sorpreso alcuni sub a praticare in mare pesca non consentita, in violazione del divieto esistente che disciplina la materia.

Ma non è finita qui. Oltre alle sanzioni è scattato anche il sequestro del pescato e delle attrezzature in loro possesso.