Capracotta, marijuana nell’auto: patente ritirata a un giovane

Segnalato dai Carabinieri dovrà rispondere della violazione amministrativa per il possesso dello stupefacente

controlli Carabinieri CapracottaCAPRACOTTA – Nel corso del fine settimana appena trascorso, i militari della Compagnia Carabinieri di Agnone hanno sviluppato una corposa e mirata attività di contrasto ai reati in materia di stupefacenti. I controlli hanno interessato tutti i Comuni della giurisdizione di competenza. In particolare, i Carabinieri della Stazione di Capracotta hanno contestato la violazione amministrativa ad un giovane originario della provincia di Napoli, trovato in possesso di marijuana.

I militari hanno proceduto ad un controllo di un veicolo con a bordo alcuni ragazzi. L’atteggiamento nervoso di uno dei giovani ha insospettito i Carabinieri che hanno deciso così di effettuare più accurate verifiche. L’intuizione degli uomini in divisa ha permesso di rinvenire, all’interno del marsupio del giovane, un contenitore contenente marijuana ed un “grinder”. Il ragazzo, che si è visto portare via la patente, dovrà ora rispondere della violazione amministrativa per il possesso dello stupefacente.