A Capracotta l’ambasciatore di Taiwan in Italia

79

CAPRACOTTA – Nei giorni scorsi Capracotta ha ricevuto la visita di Javier Ching-Shan Hou, ambasciatore di Taiwan in Italia. E’ stato un incontro importante per almeno due ragioni. La prima, perché il diplomatico cinese è rimasto strabiliato dalle bellezze del paesaggio e dell’ambiente capracottese e dalle prelibatezze della gastronomia locale. La seconda perché si è detto disponibile e ben lieto di lavorare per aprire un collegamento turistico e commerciale tra i produttori dell’agroalimentare altomolisano e la repubblica di Taiwan. Infatti, la delegazione asiatica ha mostrato grande interesse per le produzioni lattiero-casearie, i tartufi, il farro e le lenticchie di Capracotta.

Soddisfatto il sindaco, Candido Paglione: “Questa è stata una ghiotta occasione di promozione del nostro territorio e delle nostre specificità produttive, come peraltro confermato dal direttore della divisione economica dell’ufficio di rappresentanza di Taiwan in Italia, Jui-Song Fang, presente all’incontro”.

Fang ha formalmente invitato gli operatori turistici e commerciali di Capracotta a partecipare agli eventi fieristici in programma a Taiwan: “Ciò ci fa capire – aggiunge Paglione – quanto sia importante aprire nuove relazioni e rapporti di collaborazione istituzionale, anche con mondi solo apparentemente lontani. Capracotta sempre più “MontagnAperta”, comunità che sa guardare oltre il proprio orizzonte e prova a scommettere, con coraggio, sul proprio futuro”.