Capracotta, stop alle attività didattiche in presenza dal 10 al 15 gennaio

15

CAPRACOTTA – “Anche a Capracotta, come nel resto della Regione, negli ultimi giorni si registra un aumento dei contagi, soprattutto tra i più giovani. Ieri abbiamo effettuato uno screening proprio per verificare l’incidenza nella popolazione scolastica e ci sono dieci bambini positivi ai tamponi antigenici. Non possiamo correre alcun rischio, per questo, ancora una volta, abbiamo dovuto assumere una decisione forte, ma necessaria in questo momento particolare. Poche ore fa, infatti, ho firmato l’ordinanza con cui viene disposta la sospensione delle attività didattiche in presenza nel nostro plesso scolastico per una settimana dal 10 al 15 gennaio prossimo. Invitiamo tutti al senso di responsabilità e a rafforzare le azioni di prevenzione, perché solo adottando comportamenti rigorosi ne verremo fuori. Di questo dobbiamo essere consapevoli”.

Lo annuncia il sindaco di Capracotta, Candido Paglione.