Casacalenda, la storia dalla Cooperativa BioSapori

72

cooperativa biosapori

CASACALENDA – L’idea di costituire una Cooperativa è nata nel corso dell’anno 2000. L’anno della svolta, l’inizio del nuovo millennio dove le idee, nuove ma legate alle tradizioni, poteva e dovevano creare altro. Un’idea di cooperazione che partendo dai prodotti della terra creasse una linea di prodotti artigianali nel comparto orto-frutticolo, con la finalità proprio di valorizzare e preservare la tradizione conserviera molisana e creare occupazione femminile.

Oltre all’idea altro tema fondamentale è l’occupazione delle donne, diventate protagoniste di una storia che oggi è ventennale. Una cooperativa tutta al femminile con l’apporto importantissimo dell’unico uomo, Michele.

La Cooperativa 3, aderente a Confcooperative Molise, nasce nel 2000 ed apre il punto vendita ed il laboratorio nel 2001 nel giorno dei Santi Pietro e Paolo del 2001, dopo un lungo percorso formativo.

Dopo 20 anni l’attività principale, guidata dalla dottoressa Antonella Baccari, conserva ancora il carattere artigianale ed è finalizzata alla realizzazione di prodotti naturali di alta qualità. L’uso di materie prime fresche locali, accuratamente selezionate, unitamente alla sperimentazione di nuove tecniche di conservazione ha permesso di dar vita a 2 vaste linee di produzione con un ampia gamma di prodotti che si presentano sul mercato con il marchio Le Colline del Molise (linea tradizionale) e Biosapori (linea biologica).

Le oltre 100 referenze prodotte – nel rispetto delle stagioni – sono frutto di un’attenta ricerca e conoscenza della tradizione regionale, ma vi sono anche prodotti innovativi di esclusiva nazionale.

L’attività di promozione e commercializzazione, curata dalla dottoressa Rita Marcogliese, è rivolta soprattutto a privati e rivenditori del dettaglio specializzato che operano in Italia e all’estero.

Sin dalla costituzione è stato realizzato uno show room aziendale dove vengono accolti e guidati alla degustazione e all’acquisto i clienti. Dopo alcuni anni si è realizzato un sito web per il commercio elettronico rivolto a principalmente ai privati ed avere una vetrina internazionale. La partecipazione a molte fiere nazionali e internazionali, i premi ricevuti e la presenza in molte guide enogastronomiche ha permesso nel tempo di avere un buon numero di rivenditori e consumatori fidelizzati.

Vent’anni e non dimostrarli. Vent’anni al femminile dove l’attività come le stesse ‘condottiere’ scrivono su Facebook “è cresciuta con il supporto di TANTI che hanno condiviso un “pezzettino” della loro vita: collaborando o scegliendo i prodotti che con tanta passione realizziamo. Nel 2021 è difficile festeggiare, ma non abbiamo voluto far passare questa ricorrenza senza brindare a noi e ai progetti futuri da realizzare”.

La cosa che stupisce dopo vent’anni di attività è la voglia di futuro delle donne di BioSapori, donne imprenditrici che hanno scritto e continuano a farlo nel presente, siamo certi anche nel futuro, una bellissima pagina di imprenditorialità al femminile di questa parte di Molise.