Castel del Giudice: a pranzo dall’amica le sottrae ruba alcuni gioielli

89

controllo CarabinieriDenunciata dai Carabinieri la responsabile. Si tratta di una 20enne originaria della provincia di Campobasso. A suo carico il reato di furto aggravato

CASTEL DEL GIUDICE (IS) – I Carabinieri della Stazione di Castel del Giudice, hanno denunciato una 20enne originaria della provincia di Campobasso, per il reato di furto aggravato.

Secondo quanto accertato dai militari, la giovane donna, dopo aver ricevuto un invito a pranzo da parte di una sua amica, residente nel comune alto molisano, approfittando di un momento di distrazione, si è introdotta nella camera da letto, rubando alcuni monili in oro, del valore economico di svariate centinaia di euro, che poi ha rivenduto ad alcuni sconosciuti acquirenti nel napoletano.

La 20enne, sulla quale si erano concentrati i sospetti, messa alle strette dai Carabinieri, ha confessato il furto, permettendo di fare piena luce sull’intera vicenda.