Castel San Vincenzo, detenzione illegale munizioni: denunciato 60enne

61

Sotto sequestro cinquanta cartucce per pistola calibro 7,65

sequestro munizioniCASTEL SAN VINCENZO (IS) – A Castel San Vincenzo, i Carabinieri della locale Stazione, nell’ambito di predisposti servizi finalizzati al controllo sulla regolarità della detenzione di armi e munizioni, hanno rinvenuto nell’abitazione di un 60enne del luogo, cinquanta cartucce per pistola calibro 7,65 mai denunciate.

Pertanto tutte le munizioni sono state sottoposte a sequestro mentre il 60enne dovrà rispondere del reato di detenzione illegale di munizioni. Ulteriori indagini sono in corso per accertare la provenienza del materiale rinvenuto.