Castel San Vincenzo, truffa a un commerciante: denunciati due pregiudicati

89

Denunciata anche una persona per furto aggravato. Recuperata la refurtiva

foto refurtivaCASTEL SAN VINCENZO (IS) – A Castel San Vincenzo, i militari della locale Stazione hanno denunciato due 50enni di Capriati al Volturno, in provincia di Caserta, con a carico già vari precedenti, i quali dopo aver raggirato un commerciante del luogo, acquistavano attrezzi agricoli senza poi corrispondere il prezzo pattuito.

L’intervento degli uomini dell’Arma ha consentito di recuperare la refurtiva che è stata sottoposta a sequestro in attesa di essere restituita al legittimo proprietario, mentre i due 50enni dovranno rispondere del reato di truffa aggravata in concorso.

VENAFRO

A Venafro invece, i militari della locale Stazione hanno denunciato un 18enne di Isernia per furto aggravato, in quanto aveva asportato ad una donna del luogo uno smartphone di ultima generazione, del valore commerciale di circa cinquecento euro. Anche in questo caso la refurtiva è stata recuperata e sottoposta a sequestro in attesa di essere restituita alla proprietaria.