Cgil all’attacco sulla scuola: “Serve un coordinamento tra tutte le istituzioni”

83

banchi scuolaCAMPOBASSO – La Flc-Cgil ha predisposto un documento che guarda al nuovo anno scolastico. In Molise si tornerà tra i banchi il 12 settembre e “speriamo di non dover assistere ai soliti problemi, con rinvii di aperture, doppi turni e criticità dell’ultim’ora. Si utilizzino questi due mesi per affrontare le criticità esistenti e per iniziare un confronto operativo sul sistema scolastico molisano”.

Alcune richieste al presidente Frattura, che ha anche la delega all’Istruzione, e a tutte le Istituzioni locali. Convocazione di Cabina di regia su dimensionamento scolastico con presenza di tutti i soggetti istituzionali per una pianificazione dell’offerta che tenga conto delle strutture scolastiche esistenti.

Tavolo coordinamento tra tutti i soggetti istituzionali coinvolti sul tema dell’edilizia scolastica che, partendo dalle priorità da individuare sulla base dell’anagrafe dell’edilizia scolastica, monitori lo stato dell’arte ed effettui una programmazione degli interventi necessari nel breve e nel medio periodo.