Colli al Volturno, furto allo sportello bancomat: indagini in corso

98

carabinieri sportello bancomat

COLLI AL VOLTURNO – Un boato nella notte nei pressi dell’edificio dove è situato il Comune di Colli al Volturno. L’esplosione al bancomat della Banca Popolare della Puglia e Basilicata è avvenuta intorno alle tre. Un furto compiuto con l’uso di sostanze esplosive per forzare il bancomat. L’azione criminosa è riuscita ma al momento si sconosce la somma asportata.

Sul posto sono intervenuti immediatamente i Carabinieri della Compagnia di Venafro, che coordinano le indagini a tutto campo per fare chiarezza sul fatto. I militari hanno effettuato i rilievi e stanno verificando i filmati delle telecamere a circuito chiuso piazzate all’esterno e negli uffici della filiale. L’esplosione ha causato anche danni alla facciata circostante del suddetto comune. Sono in corso accertamenti per individuare la via di fuga utilizzata dalla banda.