Console della Repubblica Democratica del Congo e Tunisia a Campobasso

16

concole congo e tunisia campobasso

Gravina: “L’intento di questo incontro è stato principalmente quello di ragionare insieme per individuare comuni aree di collaborazione sulle quali sviluppare future iniziative congiunte”

CAMPOBASSO – Questa mattina a Palazzo San Giorgio, il sindaco di Campobasso, Roberto Gravina e il presidente del Consiglio comunale, Antonio Guglielmi, hanno accolto il Console della Repubblica Democratica del Congo, l’avvocato Angelo Melone, la Console Generale di Tunisia, Beya Abdelbaki, giunti al palazzo comunale per una visita di cortesia.

I due diplomatici sono stati accompagnati per l’occasione dalla dott.ssa Federica Gasbarro, delegata italiana allo Youth Climate Summit delle Nazioni Unite nel 2019 e delegata italiana per Youth 4 Climate di COP26 nel 2021.

La delegazione domani parteciperà al convegno “Agenda 2030: il futuro è presente” in programma presso il Convitto Mario Pagano.

“L’intento di questo incontro per il quale ringrazio il Console della Repubblica Democratica del Congo, l’avvocato Angelo Melone, e la Console Generale di Tunisia, Beya Abdelbaki, è stato principalmente quello di ragionare insieme per individuare comuni aree di collaborazione sulle quali sviluppare future iniziative congiunte. – ha dichiarato il sindaco di Campobasso, Roberto Gravina – L’attenzione che questi paesi con le loro rappresentanze diplomatiche hanno mostrato verso il nostro territorio, rende ben evidente come ci siano ancora tante diverse linee di relazioni sociali ed economiche da poter indagare e seguire con attenzione, anche fuori dai contesti nazionali, lungo le quali le amministrazioni locali possono risultare importanti nell’accompagnare quei processi di sviluppo reciproci che si possono eventualmente venire a creare”.