Coronavirus in Molise, i dati del giorno 18 aprile 2020

259

provette test sabato

Il bollettino Asrem aggiornato a sabato 18 aprile 2020: +10  positivi al Covid 19, da oggi nuovo metodo estrazione dati

REGIONE – Nuovo appuntamento con l’emergenza Covid19 in Molise e il dati forniti dall’Asrem. Oggi, sabato 18 aprile 2020, andiamo a vedere i due bollettini delle 11 e 18. Se dal primo non si erano riscontrati nuovi positivi, da quello del pomeriggio si evince un incremento di 10 nuovi casi con 9 dalla provincia di Campobasso e uno di fuori regione. Tutti asintomatici e pertanto in isolamento domiciliare.

MATTINA DEL 18 APRILE – DATI COVID19 IN MOLISE

Sarebbero 269 i positivi sul campione complessivo di 3213 tamponi effettuati (dai 3082 di ieri) distributi in provincia di Campobasso (202), mentre in provincia di Isernie (50) e i restanti 18 da fuori regione. Dunque il numero dei positivi è rimasto immutato rispetto a ieri. Gli ultimi 3 casi di ieri sono quelli legati al cluster della casa di riposo di Cercemaggiore. Si tratta di 2 ospiti il cui primo tampone era risultato inconclusivo e 1 operatrice della struttura originaria della provincia di Benevento. Invariato il numero dei ricoverati presso il “Cardarelli” di Campobasso, così come quello dei soggetti guariti.

I ricoverati al “Cardarelli” di Campobasso, centro Covid-19 in Regione, sono attualmente 24 ai quali va aggiunto 1 paziente di Bergamo. 20 i pazienti ricoverati presso il reparto di malattie infettive (14 della Provincia di Campobasso e 5 della Provincia di Isernia, oltre a 1 paziente di Bergamo), 4 in terapia intensiva (3 della provincia di Campobasso e 1 della Provincia di Isernia), 7 pazienti, 4 molisani e 3 di altre regioni, ricoverati presso il Neuromed di Pozzilli.

178 sono i soggetti positivi asintomatici a domicilio, 133 nella provincia di Campobasso, 37 nella provincia di Isernia e 8 di altre regioni, 27 i pazienti clinicamente guariti. 25 della Provincia di Campobasso e 2 della Provincia di Isernia. Si tratta delle persone in via di guarigione, 17 il numero dei pazienti guariti certificati, 13 della provincia di Campobasso e 4 di altre regioni. Si tratta di pazienti che, alla scomparsa dei sintomi, abbiano effettuato i tamponi di controllo, ovvero il doppio tampone nel giro di 24 ore ed, entrambi, siano risultati negativi mentre 16 le persone decedute dall’inizio dell’emergenza, 12 della provincia di Campobasso, 3 della provincia di Isernia e 1 di altra Regione.

Presenti in tutto il territorio regionale 360 persone in isolamento e 17 soggetti in sorveglianza, si tratta delle persone asintomatiche alle quali ancora non viene effettuato il test Covid-19 ma che sono state a contatto con persone risultate positive.

POMERIGGIO DEL 18 APRILE – DATI COVID19 IN MOLISE

Con questo secondo bollettino la quota dei positivi al Covid-19 aumenta a 279 casi, a fronte di 3309 tamponi processati. Invariato il numero dei ricoverati presso il “Cardarelli” di Campobasso. Ci sono 2 guariti in più ovvero due anziani ricoverati presso il “Santissimo Rosario” di Venafro e che fanno parte del cluster delle case di riposo di Agnone e Cercemaggiore.

Tra i positivi 211 casi di positività Covid-19 in provincia di Campobasso, 50 in quella di Isernia e 18 con pazienti provenienti da fuori regione. Ricoverati al “Cardarelli” di Campobasso sono attualmente 24 ai quali va aggiunto 1 paziente di Bergamo. 20 i pazienti ricoverati presso il reparto di malattie infettive (14 della Provincia di Campobasso e 5 della Provincia di Isernia, oltre a 1 paziente di Bergamo), 4 in terapia intensiva (3 della provincia di Campobasso e 1 della Provincia di Isernia), 7 pazienti, 4 molisani e 3 di altre regioni, ricoverati presso il Neuromed di Pozzilli.

Sono 186 i soggetti positivi asintomatici a domicilio, 142 nella provincia di Campobasso, 36 nella provincia di Isernia e 8 di altre regioni. 27 i pazienti clinicamente guariti. 25 della Provincia di Campobasso e 2 della Provincia di Isernia. Si tratta delle persone in via di guarigione in attesa del doppio tampone negativo. 19 il numero dei pazienti guariti certificati, 13 della provincia di Campobasso, 1 della provincia di Isernia e 5 di altre regioni. Si tratta di pazienti che, alla scomparsa dei sintomi, abbiano effettuato i tamponi di controllo, ovvero il doppio tampone nel giro di 24 ore ed, entrambi, siano risultati negativi.

Sono 16 i decessi dall’inizio dell’emergenza, 12 della provincia di Campobasso, 3 della provincia di Isernia e 1 di altra Regione. Presenti in tutto il territorio regionale 412 persone in isolamento e 17 soggetti in sorveglianza, si tratta delle persone asintomatiche alle quali ancora non viene effettuato il test Covid-19 ma che sono state a contatto con persone risultate positive.

I CONTAGI PER COMUNE AGGIORNATI AL 18 APRILE 2020

  1. Campobasso 87
  2. Termoli 34
  3. Cercemaggiore 30
  4. Belmonte del Sannio 14
  5. Montenero di Bisaccia 11
  6. Agnone 9
  7. Isernia 7
  8. Riccia 7
  9. Baranello 7
  10. Pozzilli 5
  11. Filignano 4
  12. Venafro 4
  13. Campochiaro 4
  14. Poggio Sannita 4
  15. Montagano 3
  16. Ferrazzano 3
  17. Petacciato 3
  18. Campolieto 3
  19. Bojano 2
  20. Larino 2
  21. Ripalimosani 2
  22. Ururi 2
  23. Mirabello sannitico 2
  24. Toro 2
  25. Carovilli 2
  26. Castelpetroso 2
  27. Scampoli 1
  28. Campomarino 1
  29. Castropignano 1
  30. Petrella tifernina 1
  31. Monteroduni 1
  32. Jelsi 1
  33. Santa Croce di Magliano 1
  34. San Giuliano del Sannio 1
  35. Roccamandolfi 1
  36. Forlì del Sannio 1
  37. Vinchiaturo 1