Coronavirus in Molise, i dati del 31 marzo: gli ultimi aggiornamenti

177

provette test

Sale il numero dei contagiati ma anche quello dei tamponi con rapporto da 1 a 7. 19 i ricoverati al Cardarelli

REGIONE – L’Azienda sanitaria regionale (Asrem) ha diffuso nella mattinata di oggi, 31 marzo 2020, i dati relativi alla situazione Coronavirus in Molise. Dall’inizio dell’emergenza sono 142 le persone risultate positive con i 134 del 30 marzo. Il dato è salito a 143 nell’ultima ora con la presenza di un operatore sanitario (asintomatico), notizia data durante il tg di Telemolise.

124 sono i positivi della provincia di Campobasso, 9 di quella di Isernia e altre 9 di fuori regione; 1.035 i tamponi finora effettuati.

All’ospedale Cardarelli di Campobasso i ricoverati sono 28: di questi 19 sono in Malattie Infettive (tutti della provincia di Campobasso), 8 sono in Terapia Intensiva (5 della provincia di Campobasso, 1 di quella di Isernia e 2 di Bergamo) e uno in Terapia Sub intensiva (provincia di Campobasso).

Sono 95 i pazienti in isolamento domiciliare perchè asintomatici (80) o dimessi dalla struttura ospedaliera in quanto asintomatici (15), 3 i pazienti dichiarati ufficialmente guariti (della provincia di Campobasso), 9 i pazienti positivi ricoverati al Neuromed, struttura privata accreditata di Pozzilli (2 della provincia di Campobasso, 2 di quella di Isernia e 5 di altre regioni) e 9 i pazienti deceduti con Coronavirus (7 della provincia di Campobasso, 1 di quella di Isernia e 1 di altra regione).