Coronavirus, test negativo per un ragazzo tornato da Lodi

61

 

CAMPOBASSO – È risultato negativo al test del Coronavirus un ragazzo molisano rientrato in regione dalla zona di Lodi. Ieri sera è stato sottoposto ad accertamenti all’ospedale ‘Cardarelli’ di Campobasso. Lo conferma all’ANSA il Commissario straordinario dell’Azienda sanitaria regionale (Asrem), Maria Virginia Scafarto.

Ancora la Scafarto aggiunge: “Non ci sono casi sospetti in Molise e la situazione per ora è ancora sotto controllo. Stiamo monitorando la situazione di quelli che arrivano dal cordone sanitario della Lombardia e il nostro lavoro ora è quello di rintracciare tutti quelli che arrivano da quelle zone per metterli ai domiciliari. Per coloro che vengono da quelle zone c’è un’osservazione ai domiciliari di 15 giorni”.