Dane Dekic confermato con il Basket Venafro per la stagione 2023/24

31

dane dekicVENAFRO – La nuova stagione della Siem Basket Venafro si apre con una gran bella notizia: Dane Dekic farà parte dell’organico a disposizione di Coach Valente anche per il prossimo anno. L’ala grande classe ’97 ha scelto di proseguire la sua avventura in gialloblu dopo l’entusiasmante stagione disputata lo scorso anno, che lo ha visto tra i protagonisti della formazione venafrana, chiudendo il campionato come secondo miglior realizzatore della squadra con 15.7 punti di media a partita.

Il giocatore serbo-croato ha ampiamente dimostrato nell’annata precedente di essere una preziosa risorsa sul parquet, mettendo al servizio della squadra tanta sostanza sia in fase offensiva che difensiva. Un giocatore completo capace di sfruttare efficacemente i suoi 198 cm a difesa del canestro e a rimbalzo, così come nell’area avversaria, dotato inoltre di un’ottima meccanica di tiro che lo rendono pericoloso anche al di fuori del pitturato.

Il suo impatto positivo sul campo e fuori dal campo, è stato ampiamente riconosciuto da Coach Valente e tutta la società, che hanno spinto per averlo a disposizione anche nella prossima stagione. Volontà che ha trovato riscontro anche nello stesso giocatore, soddisfatto di poter proseguire la sua carriera cestistica a Venafro, dove in un solo anno è riuscito a farsi apprezzare, creando un’ottima intesa e un ottimo legame con tutto l’ambiente: “Abbiamo fatto una stagione entusiasmante, abbiamo creato una bella squadra e abbiamo lottato partita per partita andando a prenderci una finale meritata, ripagando tutto il lavoro fatto durante la stagione. Ho avuto un ottimo rapporto con i giocatori e lo staff tecnico e sono contento che la dirigenza abbia riconosciuto il mio lavoro. Sono sicuro che manterremo una mentalità vincente anche in futuro”.

Dopo l’incredibile stagione appena trascorsa, Dane Dekic si prepara a vivere un’altra esaltante annata, con lo stesso impegno e la stessa determinazione che abbiamo imparato a vedere sul parquet partita dopo partita, con l’obiettivo e il desiderio di raggiungere vette sempre più alta insieme alla squadra:

“La prima annata qui è stata fenomenale per me e per tutta la squadra. Dopo più di 20 anni Venafro è tornata a giocare una finale, il che dà una sensazione incredibile. La prossima stagione continueremo a inseguire il nostro sogno, rimanendo modesti e con i piedi per terra, lo terremo per noi e cercheremo di realizzarlo sul campo fino alla fine”.