Disservizi postali, il Comune di Roccamandolfi non molla

55

ROCCAMANDOLFI – A seguito del perdurare dei disservizi postali e dell’assoluta inerzia da parte di Poste Spa, il Comune di Roccamandolfi invierà, a partire da oggi e per ogni giorno a venire, a Poste Spa (e per conoscenza alla prefettura di Isernia) una missiva di formale protesta verso l’azienda “per la situazione vergognosa creatasi con l’alibi del Covid e a oggi ancora irrisolta”, si legge in una nota.

“Quanto sta succedendo è davvero grottesco e inaccettabile”, aggiunge il comunicato diffuso dal sindaco Giacomo Lombardi.