Donne, voucher casa – lavoro: avviso dell’Ambito sociale di Termoli

comune di TermoliTERMOLI – L’Ambito Territoriale Sociale di Termoli ha pubblicato un Avviso Pubblico per la Conciliazione dei tempi di vita e di lavoro delle donne. Si tratta di un’opportunità rilevante sia per le persone in cerca di lavoro, sia per le persone occupate, in particolare laddove vi sia una esigenza di cura di persone a carico.

Tale intervento è volto a sostenere le donne (inattive, disoccupate, occupate), che hanno in carico lavori di cura familiare per favorire la partecipazione delle stesse a percorsi di politica attiva o facilitare la loro partecipazione al mondo del lavoro, rafforzando e favorendo i processi di partecipazione attiva della componente femminile della popolazione al mercato del lavoro e il rafforzamento delle condizioni di permanenza nel lavoro da parte delle donne.

L’intervento prevede la concessione di voucher per l’acquisizione di servizi di cura/assistenza in favore delle persone anziane non autosufficienti e assistite in ADI nell’anno solare in corso, che sono presenti all’interno del nucleo familiare, finalizzato all’acquisto di prestazioni di assistenza presso soggetti che erogano servizi per l’assistenza domiciliare.

L’intervento di acquisizione di servizi di conciliazione contribuirà oltre che a favorire il miglioramento dei tempi di vita lavoro anche a fare emergere il sommerso connesso a tali tipologie di prestazioni.

I destinatari dell’Avviso sono le donne residenti in uno dei Comuni dell’Ambito Territoriale Sociale di Termoli quali: Termoli, Acquaviva Collecroce, Campomarino, Castelmauro, Civitacampomarano, Guardialfiera, Guglionesi, Lupara, Mafalda, Montecilfone, Montefalcone nel Sannio, Montemitro, Montenero di Bisaccia, Palata, Petacciato, Portocannone, San Felice del Molise, San Giacomo degli Schiavoni, Tavenna, che alla data del 06 agosto 2018 (data di pubblicazione dell’Avviso regionale all’Albo Pretorio online della Regione Molise) risultino in possesso dei seguenti requisiti essenziali:

1. età compresa tra 18 anni compiuti e i 65 anni non compiuti:
2. residente in uno dei Comuni dell’Ambito Territoriale Sociale di Termoli;
3. che si trovino in una delle seguenti condizioni:
– donne inattive che, non siano in possesso della dichiarazione di immediata disponibilità
al lavoro (DID) rilasciata dai centri per l’impiego (CPI) competenti;
– donne disoccupate: ai sensi del D.Lsg. 150/2015, come specificato nella Circolare della Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali n. 34 del 23.12.2015;
– donne occupate: ai sensi del D.Lsg. 150/2015, come specificato nella Circolare della
Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali n. 34 del 23.12.2015;
– che si trovino nella condizione di assistere un anziano con il quale sussiste un rapporto di
parentela o affinità entro il 2° grado e che abbia congiuntamente tutti i seguenti requisiti:
– anziano con età superiore ai 65 anni alla data del 06/08/2018;
– anziano arruolato in ADI nell’anno solare in corso;
– anziano in condizione di non autosufficienza, come specificato nella classificazione
delle disabilità nel Quadro FC7 della della DSU presentata ai fini ISEE ai sensi del DPCM
n. 159/2013.
Le domande devono essere presentate dal 29 agosto 2018 al 28 settembre 2018 ore 12.00
I moduli sono disponibili presso gli Uffici di Segretariato Sociale facenti parte dell’Ambito
Territoriale Sociale di Termoli, nonché scaricabile dal sito istituzionale del Comune di Termoli
http://www.comune.termoli.cb.it/.it alla sezione “Amministrazione Trasparente”.
La domanda, in busta chiusa, dovrà essere inviata all’ATS di Termoli all’indirizzo: “Ufficio di
Piano – Largo Martiri delle Foibe snc – 86039, Termoli” attraverso una delle seguenti modalità:
inoltrata a mezzo raccomandata A/R all’Ufficio Protocollo del Comune di Termoli, comune
capofila ATS di Termoli, utilizzando una busta chiusa che riporti la seguente dicitura:
4
“domanda di ammissione al Programma per l’individuazione delle donne destinatarie dei
voucher di conciliazione” (non farà fede il timbro postale di spedizione, ma la data di
ricevimento);
consegnata a mano presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Termoli, via Sannitica n.5;
inoltrata a mezzo PEC del Comune di Termoli (esclusivamente in formato PDF):
protocollo@pec.comune.termoli.cb.it;

Tutte le informazioni e i moduli sono disponibili nella sezione Avvisi del sito del Comune di Termoli.