Emigrazione molisana, la storia di Monsignor Anthony Borrelli

Un grande ed illuminato sacerdote molisano, Sant’Angelo del Pesco (IS), ricevette da Giovanni Paolo II il, prestigioso, “Prelato d’Onore di Sua Santità”

la-preghiera-di-monsignor-anthony-borrelli-durante-la-heartbeat-bill-celebrationSANT’ANGELO DEL PESCO (IS) – Monsignor Anthony Borrelli nacque a Sant’Angelo del Pesco il 24 novembre del 1930. I suoi genitori si chiamavano Nicola e Maria. Iniziò i suoi studi e la successiva formazione sacerdotale in Italia. La guerra divise la sua famiglia. Il padre e tre fratelli a Rankin in Pennsylvania e lui , con la madre ed altri due fratelli , in Italia. Solo nel giugno del 1947 la famiglia Borrelli potè riunirsi in Pennsylvania. Ed è negli Stati uniti che continuò i suo studi presso il “Pontifical College Josephinum”.

In seguito, nel 1949, conseguì la laurea in filosofia presso il “Diocese of Columbus”. La laurea in teologia arrivò nel 1953. Fu ordinato sacerdote il 27 marzo del 1954 nella chiesa “Saint Joseph Cathedral” di Columbus. Presenziò il Vescovo di Columbus Michael J. Ready. Per un breve periodo fu viceparroco, sempre a Columbus, della parrocchia di “Saint Mary Magdalene Parish”.

Nel settembre del 1956 si dedicò agli studi giuridici e nel 1957 conseguì la specializzazione in Diritto Canonico. Fu allora che gli vennero date le prime responsabilità nel Tribunale Diocesano. Nello stesso anno fu nominato Notaio del Tribunale Diocesano e contestualmente assegnato prima alla Parrocchia di “Cristo Re” e poi a quella di “San Francesco d’Assisi”. Nel 1964 fu nominato delegato come Giudice istruttore per i casi di matrimonio sempre per il tribunale Diocesano. Nel 1969 fu nominato Vicario giudiziale del Tribunale. Intanto continuò a ricoprire l’incarico di Cappella Militare per il “Columbus St. Anthony Hospital “ (fino al 1978). Sarà poi Pastore ed Amministratore della “Saint Margaret of Cortona Parish” di Columbus.

Monsignor Anthony Borrelli fu per 25 anni Coordinatore diocesano della importante “Perpetual Help Parish”. In riconoscimento del suo servizio alla Chiesa, Mons. Borrelli fu nominato “Prelate of Honor by His Holiness” (Prelato d’Onore di Sua Santità) da Giovanni Paolo II il 24 settembre del 1992. Nel 2001 arrivò per lui il pensionamento. Continuò però a servire sia la Parrocchia di “Santa Margherita di Cortona” che il Tribunale Diocesano. Amato dai suoi fedele arrivò a festeggiare, con loro, il suo 60° anniversario di sacerdozio. Favorì numerose vocazioni. Morì il 24 aprile 2014.

Geremia Mancini – Presidente onorario “Ambasciatori della fame”