Volley, l’Europea 92 domani ospita P2P Semprefarmacia Baronissi

europea-92ISERNIA – “Non esistono avversari morbidi!”. É il monito che Palma Monitillo, capitano dell’Europea 92, rivolge a se stessa e a tutta la squadra alla vigilia della sesta giornata di andata del campionato di pallavolo di serie B/1 femminile.

La squadra pentra, infatti, che, dopo la brillante affermazione di sette giorni fa sul campo del Marsala contro una delle compagini date tra le favorite per la vittoria finale, occupa il terzo posto in classifica, con 12 punti (ad una sola lunghezza dalla capolista Maglie) ospita domani sera nel PalaFraraccio (inizio ore 18.30, arbitri Matteo Mannarino e Luca Pescatore entrambi di Roma) la P2P Semprefarmacia Baronissi, compagine campana che di punti, invece, in graduatoria ne ha solo 2, stazionando in penultima posizione.

Una partita, dunque, che potrebbe sembrare facile, ma che invece può nascondere più di un trabocchetto, soprattutto se l’avversario viene preso sottogamba. Ecco perché la schiacciatrice del sestetto allenato da coach Francesco Montemurro vuol tenere alta l’attenzione, sottolineando come “ora come ora non esistono squadra cuscinetto. Siamo ancora agli inizi e ogni gara per noi si riparte da zero, altrimenti – aggiunge la Monitillo – rischiamo di vanificare tutti gli sforzi profusi fino ad oggi”.

Anche perché una bella vittoria da tre punti consentirebbe all’Europea 92 di trascorrere almeno una notte da capolista, in attesa della partita che il Maglie giocherà domenica contro il Cutrofiano.

Per quanto riguarda le ragazze che scenderanno in campo al fischio d’inizio, il sestetto dovrebbe essere quello solito, con Baruffi in palleggio, Morone opposta, La Rocca e Murri centrali, Ginanneschi e Monitillo schiacciatrici, Boffa libero, con Miceli, Angone e Bernava in panchina.