Eventi Molise oggi, 21 gennaio 2020: festa di Sant’Antonio Martire

46

festa sant'anastasio martire

I principali eventi di martedì 21 gennaio 2020: Focata d’inverno ad Acquaviva di Isernia, corso di escursionismo a Campobasso

CAMPOBASSO – Martedì 21 gennaio con nuovi eventi in Molise, vediamo i principali previsti per la giornata odierna partendo da Campobasso dove è in programma un corso base di escursionismo. Si tratta del primo incontro in programma dalle ore 18 presso il negozio Decathlon. Gli stessi sono tenuti dall’AIGAE (Associazione Italiana Guide Ambientali Escursionistiche) hanno avuto inizio in tutta Italia nel 2013 ed hanno lo scopo di formare gli aspiranti nella pratica dell’escursionismo, ovvero di essere in grado di muoversi in autonomia e sicurezza in ambiente naturale. Complessivamente sono 8 lezioni teoriche, 3 pratiche ed un esame e consentiranno di programmare e realizzare escursioni in primavera, estate ed autunno, in ambiente temperato, fuori da ambiti invernali o nevosi, su terreno sufficientemente strutturato per l’escursionismo, in zone di cui sia reperibile una cartografia di precisione accettabile. Il corso è aperto ad un massimo di 15 partecipanti. Eventuali minorenni potranno iscriversi, ma dovranno essere necessariamente accompagnati. Il corso partirà al raggiungimento di un numero minimo di 6 iscritti. La partecipazione è riservata a persone in condizioni di salute tali da poter affrontare semplici escursioni. Per partecipare al corso è prevista una quota di iscrizione comprensiva di lezioni, uscite, esame, diploma finale (se conseguito). Per iscriversi al corso è sufficiente inviare una mail a info@cimentiamoci.it.
Oppure contattare l’Istruttore al 349 – 6728602 (Guglielmo).

Prosegue al Circolo Sannitico mostra numismatica di Paolo Gabriele: Monete medioevali molisane alle 17. Mostra con il patrocinio del Comune di Campobasso e della NIA (Numismatici Italiani Associati). In tutto verranno esposte 82 monete alcune inedite emesse in Molise ed in Capitanata. La stessa sarà aperta fino al 5 febbraio.

La libredia Mondadori ospita la presentazione de “L’Ignoranza dei numeri”, il nuovo libro di Francesco Paolo Oreste (18), nuovo appuntamento con il corso per assaggiatori di vino all’Onav (20). A Fondazione Molise Cultura “Il grande trasloco” (20.30) mentre al Bahia Cafè torna l’appuntamento settimanale con Il Cervellone Molise (22).

Alle ore 19 in arrivo il falò in onore di Santo Anastasio Martire ad Acquaviva d’Isernia alla vigilia dei festeggiamenti del Santo Patrono. “La Focata”, come viene qui definita, si alimenta con ginepri tagliati nel territorio circostante. Una tradizione sentita, che fortunatamente regge al trascorrere del tempo e richiama solitamente anche gli Acquavivesi sia da fuori regione che dall’estero. Un momento particolare, quest’ultimo, perchè intorno al grande mucchio di brace si intrecciano i racconti delle generazioni che rivivono tempi ormai andati tra un morso alle salsiccie, alle bistecche e alle patate alla brace insieme ad un bicchiere di buon vino. Anticamente “La Focata” veniva fatta nelle piazzette di ogni via del paese. Venivano composte delle cataste di tronchi di varie misure che, accese, servivano a richiamare la gente che ancora si trovava nelle campagne o nei pascoli, invitandoli a raccogliersi intorno ai falo’. Questi falo’ invernali servivano anche ad illuminare le vie che, nel periodo invernale e con la neve, erano impraticabili. Con l’arrivo dell’elettricità questi falo’ si sono riuniti tutti sul sagrato della Chiesa, dedicata al Santo Patrono, Anastasio. La brace veniva raccolta e portata nelle case perche’ il fuoco veniva benedetto dal sacerdote durante l’accensione. Tipica, per la presenza dell’ottimo fagiolo locale.

PROSSIMI EVENTI

Il 22 e 24 la Casa del Popolo organizza degli incontri culturali, il primo con la dott.ssa Antonella Golino per parlare di Molise e aree interne, il secondo con Giuseppe Onufrio per parlare dellaguerra del clima tra interessi fossili e la lotta per salvare il pianeta. Sabato I Solisti Aquilani saranno protagonisti all’Auditorium Fondazione Molise Cultura mentre a Capracotta si organizza dalle 14 una Ciaspolata.

Ricordiamo che è possibile segnalare gli eventi in Molise inviando una mail a info@molisenews24.it. Nella sezione eventi del sito è possibile trovare un archivio con il riepilogo dei principali eventi del mese.