Fabi pronto per Isernia: “Cercherò di ripetere ogni sera un piccolo incantesimo collettivo”

47
foto di Arash Radpour

ISERNIA – “Il rituale del lascia passare che mi consegna, insieme al mio nome accanto alla scritta “artist”, un cappello da mago. Da stasera per diverse settimane infatti il mio compito sarà cercare di ripetere ogni sera un piccolo incantesimo collettivo. Con l’età adulta al tremore dell’esordio si aggiunge quello della responsabilità, quindi respiro profondo e spalle distese. La carovana di illusionisti itineranti non è mai stata così numerosa. Avrò modo di presentarvela. Inizia così per noi una piccola sospensione dal tempo della vita reale, quella forma così speciale di viaggio che i musicisti chiamano “tour”. A chi ci sarà il mio ringraziamento per una fiducia che da 25 anni non smette mai di sorprendermi e commuovermi. Tra poche ore a Isernia”.

Così sui social Niccolò Fabi in vista della data zero del suo nuovo tour, che si terrà stasera all’Auditorium Unità d’Italia di Isernia.