Fabio Forgione, Guru Gen Z e re dei filtri social all’IISS Bojano

12

banchi scuola

BOJANO – “Con grande emozione gli studenti avranno la possibilità di incontrare un molisano DOC, un isernino che è diventato il creatore di centinaia di filtri per aziende e personaggi famosi utilizzati da oltre un miliardo di persone nelle principali applicazioni social come Instagram, Facebook e Snapchat. Infatti è proprio lui, l’isernino da un miliardo di followers, primo e unico italiano scelto da Meta (Ex Facebook) come Official Partner per la creazione di filtri in realtà aumentata.

Oggi è uno dei più importanti esperti di realtà virtuale, NFT, blockchain e di realtà aumentata (AR), sia a livello nazionale che internazionale. La realtà aumentata è una tecnologia che permette di aumentare/arricchire la realtà che ci circonda, aggiungendo delle immagini digitali, oggetti 3D animati, audio o testi. In questo modo la si rende più immersiva ed interattiva, perché sarà possibile far interagire il pubblico sui social o siti web.

E poi molte le star sui social che hanno utilizzato ed utilizzano i suoi filtri per interagire e creare contenuti per il proprio pubblico. Sicuramente illustrerà ai giovani bojanesi il percorso che da Isernia lo ha condotto negli USA e la sua sorpresa quando vide che tra 500-600 persone tra ingegneri, sviluppatori, managers da tutto il mondo era l’unico italiano.

E con orgoglio…l’unico molisano!

L’incontro è stato organizzato dall’animatore digitale, prof. Antonio Delli Carpini, in collaborazione con il Referente di Istituto di Educazione civica, prof.ssa Italia Martusciello. Il Dirigente Scolastico, Anna Paolella “Sarà una giornata importante perché la storia di Fabio Forgione dimostra ai nostri ragazzi l’importanza di credere nei propri sogni. Se le nostre aspirazioni vengono nutrite con determinazione e creatività i risultati poi arrivano”. E con trepidazione i discenti bojanesi stanno già aspettando di poterlo incontrare e conoscere…”.