Forlì del Sannio, interruzione pubblico servizio e danneggiamento: denunciato

117

controlli carabinieri

FORLÍ DEL SANNIO – I carabinieri della Stazione di Forlì del Sannio, ritenendolo responsabile di interruzione di pubblico servizio e danneggiamento, hanno denunciato alla competente Autorità Giudiziaria un uomo residente in altra provincia che, nel mentre percorreva la S.S. 652 direzione di marcia Venafro – Castel di Sangro con la propria autovettura, accortosi di aver superato una postazione mobile della polizia municipale dedicata al controllo della velocità, tornava indietro ed infastidito dell’accertamento in atto, temendo di essere stato contravvenzionato, scaraventava a terra il dispositivo regolarmente installato danneggiandolo. Sul posto interveniva prontamente la pattuglia della citata Stazione che procedeva nei confronti dell’interessato per l’insolito comportamento tenuto.